adv-1: Tabelle dinamiche e grafici dinamici







S
e ad una tabella dinamica associamo un grafico, questo ovviamente si aggiornera' opportunatamente per quanto riguarda i valori della serie, ma il numero delle categorie graficate rimarra' costante, dipendendo questo dalla scelta dell'intervallo al momento della generazione del grafico stesso.
 Il nostro obiettivo e' quindi quello di generare un grafico 100% dinamico, che si aggiorni automaticamente nel caso in cui venissero aggiunti nuovi venditori alla mia tabella di input.




Al relativo worksheet scaricabile e' associato con un video in quanto il processo di implementazione potrebbe sembrare un poco macchinoso se implementato la prima volta, poi e' questione di manualita'...




La funzione base per implementare gli intervalli dinamici e' sempre la  SCARTO() e inoltre ricordo qui alcune key function molto importanti:

   F4 per fissare i riferimenti di riga e di colonna nell'indirizzo di una cella

   F9 per visualizzare il risultato di una formula, anche se il risultato e' un'ntervallo ( come nel caso della funzione SCARTO() )

   F3 per fare apparire la finestra che lista tutti i nomi che ho precedentemente associato a variabili o a intervalli (tramite Gestisci nomi)







Prossima sessione : Graph Pack: tutto cio' che serve per implementare grafici professionali