Introduzione al calcolo matriciale in Excel, parte 2

Video di YouTube



In questa seconda parte di introduzione al calcolo matriciale introduciamo le formule matriciali a singola cella e a celle multiple.

La differenza sta nel fatto che le formule matriciali a singola cella hanno bisogno appunto di un'unica cella per visualizzare il risultato, mentre invece le formule a celle multiple ( o formule multicella) necessitano di un'allocazione di piu' celle per visualizzare correttamente l'output.

Introduciamo quindi le matrici costanti, e nell'esempio dell'ordinamento vedremo che a volte sono molto utili...

scarica il work sheet introduzione al calcolo matriciale, parte 2









prossima sessione: Elementi di Calcolo Matriciale in Microsoft Excel